WikiMilano - Protagonisti metropolitani è organo ufficiale dell'Osservatorio Metropolitano di Milano

non sei un utente registrato: al momento non puoi creare e modificare pagine.

Fondazione Piero Portaluppi

Jump to navigation Jump to search
Fondazione Piero Portaluppi
Fondazione Piero Portaluppi.png
Ubicazione
Stato Italia Italia
Località Milano
Indirizzo Via Morozzo della Rocca, 5
M1-M2 (linea rossa e verde) Cadorna
Caricamento mappa ...
Caratteristiche
Tipo Fondazione/ Archivio
Collezioni Architettura, Disegni, Progetti, Foto, Video, Mobili e Arredi
Apertura 1999
Protagonisti
Presidente Letizia Castellini Baldissera
Altri Vedi elenco nella pagina
Contatti
Email info@portaluppi.org
Telefono +39.02.36521591
Sito Web http://www.portaluppi.org

Contatta il tutor di questa pagina WikiMilano

La Fondazione Piero Portaluppi è un centro di studi, ricerca e divulgazione dell’opera e della personalità dell’architetto Piero Portaluppi. È situata all'interno di un palazzo progettato dalla stesso Architetto alla fine degli anni Trenta dove adibì anche il suo studio.

Checked.png Contenuti verificati da Osservatorio Metropolitano di Milano (17 settembre 2020)

Storia

La Fondazione nasce a Milano nel settembre 1999 per volontà degli eredi del Portaluppi per recuperare i diversi aspetti, anche quelli meno noti, della sua opera.

La restaurazione degli spazi del vecchio studio dell'architetto è stata fedele alle sue scelte originarie, per quanto riguarda sia la suddivisione degli spazi che le rifiniture e i dettagli.

Attività

Tra le attività della Fondazione prevale la conservazione dei documenti d'archivio, produzione scientifica, la biblioteca e tutto il materiale relativo alla produzione architettonica e biografica dell'architetto.

  • Organizza iniziative legate alle discipline cui l'architetto si era dedicato: pianificazione, progettazione, vignette, fotografia, cinematografia, saggistica, puzzle, oggetti da collezione.
  • Lavora alla pubblicazione di monografie, articoli scientifici, ristampe anastatiche degli scritti di Portaluppi, cataloghi di mostre allestite nei suoi spazi.
  • Mette a disposizione del pubblico la possibilità di consultare un archivio costituito grazie a un intenso lavoro di ricerca compiuto dalla Fondazione in questi anni. L’archivio conserva circa 1.100 disegni originali databili tra il 1909 ed il 1967.

Numerose sono le visite guidate, le esposizioni, i laboratori didattici, i convegni e le iniziative in collaborazione con altre istituzioni culturali, che vengono organizzate periodicamente per avvicinare adulti e bambini ai temi portaluppiani.

Protagonisti

Consiglio di amministrazione




Note

La scheda di questo museo è curata in collaborazione con la redazione di Where Milan e l'Associazione Culturale Milano Loves You.

Collegamenti esterni