WikiMilano - Protagonisti metropolitani è organo ufficiale dell'Osservatorio Metropolitano di Milano

non sei un utente registrato: al momento non puoi creare e modificare pagine.

La storia di Forza Italia negli archivi di Radio Radicale

Jump to navigation Jump to search
La storia di Forza Italia negli archivi di Radio Radicale
Convegno
25 anni di Forza Italia negli archivi di Radio Radicale locandina-1.jpg
Dataore 19:30, lunedì 4 marzo 2019
LuogoCAM Gabelle di via S. Marco, 45 a Milano
Protagonisti
Organizzatori
Relatori
  • Mariastella Gelmini
  • Antonio Palmieri
  • Fabrizio De Pasquale
  • Gianluca Comazzi
  • La creatura di Silvio Berlusconi raggiunge quest'anno il quarto di secolo e la associazione culturale Milano Vapore li festeggia con una serata lunedì 4 marzo 2019 alle ore 19.30 al CAM Gabelle di via S. Marco, 45.

    Programma

    Il punto di partenza non saranno relazioni di storici ma spezzoni di documenti presi dall'archivio online di Radio Radicale, a rischio chiusura dopo i tagli governativi alla sua convenzione e in con Associazione per l’iniziativa radicale Myriam Cazzavillan e Opera radicale, le 2 realtà che portano avanti le iniziative del Partito Radicale a Milano.

    Discuteranno al tavolo dei relatori Mariastella Gelmini, Coordinatore regionale della Lombardia e Presidente del Gruppo di Forza Italia alla Camera dei Deputati, Antonio Palmieri, Responsabile della Comunicazione elettorale Forza Italia, Fabrizio De Pasquale, Capogruppo di Forza Italia a Milano e Gianluca Comazzi, Presidente del Gruppo di Forza Italia in Regione Lombardia.

    Introdurrà la serata Carmelo Ferraro, Presidente del Comitato Scientifico di Milano Vapore.

    "A più di 25 anni dalla nascita di Forza Italia ripercorreremo nelle immagini e nei video di Radio Radicale il sogno e l’impegno mai assopiti di una Rivoluzione Liberale", dichiara Giampaolo Berni Ferretti Presidente di Milano Vapore e moderatore della serata. "Verranno usati gli archivi di Radio Radicale e la serata sarà di solidarietà per la radio che terminerà le trasmissioni il 20 maggio 2019".

    Secondo Gianni Rubagotti, Segretario della Associazione per l’iniziativa radicale Myriam Cazzavillan, "salvare Radio Radicale non significa salvare l'organo di partito del Partito Radicale ma salvare la Radio dei congressi e dei dibattiti di tutti i partiti, della trasmissione delle sedute parlamentari, della trasmissione dei processi. Cioè salvare la memoria della storia di ciascuno di noi. Ringrazio Milano Vapore e Forza Italia di averlo capito. Iniziative come queste possono essere il lievito di una rivoluzione liberale, per lo stato di diritto e per il diritto alla conoscenza di cui ha bisogno il nostro paese."

    Filmati

    Filmato dell'evento

    Archivio fotografico

    Rassegna stampa

    Note

    Pagine correlate