WikiMilano - Protagonisti metropolitani è organo ufficiale dell'Osservatorio Metropolitano di Milano

non sei un utente registrato: al momento non puoi creare e modificare pagine.

Differenze tra le versioni di "ASCO Duomo"

Jump to navigation Jump to search
(Creata pagina con "{{#seo: title = ASCO Duomo - WikiMilano |keywords= ASCO Duomo, Duomo |description= ASCO Duomo, è un’associazione di commercianti del centro di Milano che opera prevalenteme...")
 
(Nessuna differenza)

Versione attuale delle 19:45, 21 mar 2020

ASCO Duomo
Ascoduomo.jpg
TipoAssociazione senza scopo di lucro
Fondazione1989
ScopoSindacato, Partecipazione, promozione culturale.
Protagonisti
PresidenteAlessandro Prisco
DirettivoVedi elenco
Contatti
Sito webhttp://www.ascoduomo.com/

ASCO Duomo , è un’associazione di commercianti del centro di Milano che opera prevalentemente nella zona Sud del Duomo.

Checked.png Contenuti verificati da Osservatorio Metropolitano di Milano (21/03/20)

Storia e Attività

Fondata nel 1989, è una delle associazione territoriali di Confcommercio. Da sempre si è occupata di rappresentare gli interessi dei suoi associati a tutti i livelli e di fornir loro alcuni servizi. Accanto a questa attività di sindacato si è occupata della promozione del centro di Milano (con l’iniziativa delle mappe del centro e delle luminarie natalizie) e di risoluzione di problematiche locali (fra di esse la parziale pedonalizzazione di Piazza Diaz e di piazza Duomo, la riapertura del Teatro Lirico e l’aiuto ai clochard del centro di Milano).

I mercatini

Il mercatino di antiquariato di piazza Diaz

L’associazione è famosa per organizzare un famoso mercatino dell’antiquariato in piazza Diaz ( i primi tre giovedì del mese e la terza domenica) e per coorganizzare un altro frequentato mercatino in via Brera (i primi tre martedì del mese e la prima domenica)


Protagonisti

Il Presidente dell’Associazione è stata retta da Alessandro Prisco per i primi anni e dal 1997 ad oggi. Oltre a lui nel consiglio del 27 novembre 2019 sono asti eletti nel direttivo come vicepresidente Sergio Malavasi e come consigliere Alberto Soncini.

Collegamenti esterni

Sito [1]