WikiMilano - Protagonisti metropolitani è organo ufficiale dell'Osservatorio Metropolitano di Milano

non sei un utente registrato: al momento non puoi creare e modificare pagine.

Differenze tra le versioni di "Milano Vapore/NOTHEMEMIart"

Jump to navigation Jump to search
(Immagini)
(Etichette: Modifica da mobile, Modifica da web per mobile)
(Video)
Riga 94: Riga 94:
  
 
==Video==
 
==Video==
 +
[https://www.youtube.com/watch?v=CYdzsZjTUvk inaugurazione 7 giugno 2019]
  
 
==Pagine correlate==
 
==Pagine correlate==
  
 
*[[Milano Vapore]]
 
*[[Milano Vapore]]

Versione delle 15:04, 12 giu 2019

NOTHEMEMIart
Mostra
7giugno2019.jpg
Data7 giugno ore 17:30 inaugurazione
mostra dal 7 al 14 giugno 2019
7 giugno 2019 serata di apertura.
LuogoLotto 11 (V&A)
c/o Fabbrica del Vapore
via Procaccini, 4 - Milano
Protagonisti
Organizzatori

NOTHEMEMIart, in programma dal 7 al 14 giugno 2019 presso la Fabbrica del Vapore di Milano.

Descrizione

NoTHEMEMIAt è la prima mostra collettiva internazionale: unica nel suo genere perché non vincolata da un tema specifico, né da alcuna regola rigida, forma o preferenza stilistica, per consentire a ciascun artista di evidenziare il progetto in cui maggiormente si riconosce. L’Associazione Internazionale per la Difesa dei Diritti degli Artisti e della proprietà intellettuale “ADDA” inizia la sua attività di espansione in Italia mediante una manifestazione che coinvolge un rilevante numero di artisti, decidendo di offrire loro piena libertà espressiva: pittori, grafici, fotografi e scultori sono impegnati nella ricerca di nuovi linguaggi nell’arte. Si tratta di un progetto di grande respiro e risonanza con l’idea di creare una serie di appuntamenti di contenuto altamente innovativo, rinunciando ai vecchi schemi e creando spazi di scambio di idee, pensieri e culture. La mostra NoTHEMEMIArt rompe il rigido sistema di coordinate ortogonali: artista - gallerista – critico – collezionista. Gli stessi artisti espositori potranno rappresentarsi al meglio escludendo il passaggio tramite mediatori. I partecipanti alla mostra hanno tutti pari diritti: si riuniscono per questo evento allo scopo di esibire e promuovere le proprie opere. L’associazione ADDA garantisce ai partecipanti la massima visibilità in un esclusivo spazio espositivo del Comune di Milano all’interno della Fabbrica del Vapore, in collaborazione con l’associazione culturale Milano Vapore e con l’esperta d’arte contemporanea Vlada Novikova Nava. Gli artisti partecipanti provengono da varie parti del mondo: Brasile, Venezuela, Italia, Israele, Russia, Ucraina, USA. La presenza di più culture e linguaggi garantisce ulteriormente l’imparzialità del pensiero, l’assenza di qualsiasi preconcetto o censura, nonché ingaggio politico. L’unico criterio in base al quale le opere saranno scelte dalla commissione sarà la loro profondità emotiva. È stato superato un altro vincolo “classico”: quello di preferire un solo, massimo due tipi d’arte figurativa: la mostra saranno volutamente confinate la pittura, la grafica, la fotografia e la scultura, con l’intento di dare tutte le direzioni e visioni possibili dello sviluppo dell’arte contemporanea. Fra i tanti artisti di valore spiccano i nomi di Marina Kaminsky, Celio Bordin, Silvia Senna, Jourij Tilman, Anatoly Baratynsky, Malu Cruz Piani, Inna Varivonchik, Liz Francia, Thierry Bertini. Il luogo scelto per la mostra, dice il Presidente di Milano Vapore Giampaolo Berni Ferretti, non è un caso l’associazione Milano Vapore, coworker della V&A, concessionario del Lotto 11 di Fabbrica del Vapore, che ospita la manifestazione, non si chiama così per caso. Fabbrica del Vapore è lo spazio cittadino di pregio che la ospita. Non solo. Fu proprio Giampaolo Berni Ferretti, fondatore e presidente dell'associazione, ad intuire le potenzialità ed elaborare il primo progetto di recupero dell'area ex industriale da sottoporre all'assessore Sergio Scalpelli e al Comune di Milano. Queste idee hanno poi preso corpo, con significative e positive ricadute per il territorio, in particolar modo per i giovani. La documentazione sul progetto Fabbrica del Vapore. La relativa documentazione è consultabile online su www.milanovapore.org, e ne fa parte anche la lettera di presentazione di Berni Ferretti a firma del senatore Sergio Travaglia, dell'assessore Scalpelli e di Giuseppe Branca Di Romanico, presidente delle Distillerie Fratelli Branca Spa, nella quale sottolineano il suo ruolo proprio nella rinascita della Fabbrica del Vapore. Milano Vapore nata nel maggio del 2000 proprio per cogliere quest’opportunità che il Comune programmava di mettere a disposizione della città ha tra le sue finalità quello di portare a Milano tutto ciò che è avanguardia e sperimentazione culturale a livello europeo; di cogliere ed amplificare tutto ciò che quotidianamente fermenta, lotta ed agisce per costruire il futuro. Il percorso della mostra sarà visitabile all’interno del lotto 11 della Fabbrica del Vapore dalle ore 10:00 del 7 giugno 2019 alle ore 18:00 del 14 giugno 2019. Il vernissage del NoTHEMEMIArt è previsto per il giorno dell’apertura, il venerdì 7.06.2019 alle ore 18:00. Ingresso libero


Protagonisti

Mostra NOTHEMEMIart realizzata nel quadro del progetto Spazi al Talento della Fabbrica del Vapore e del Comune di Milano in collaborazione con:

Location

La mostra è allestita nel Lotto 11 della Fabbrica del Vapore di Milano, in via Procaccini 4.

Rassegna stampa

Immagini

Video

inaugurazione 7 giugno 2019

Pagine correlate