WikiMilano - Protagonisti metropolitani è organo ufficiale dell'Osservatorio Metropolitano di Milano

non sei un utente registrato: al momento non puoi creare e modificare pagine.

Giuseppe Bellantoni

(Reindirizzamento da Bellantoni)
Jump to navigation Jump to search
Giuseppe Bellantoni
Giuseppebellantoni.jpg

Assessore del Comune di Pioltello
Durata mandato 19 giugno 2014 –
28 maggio 2015
Sindaco Cristina Carrer
Successore Commissario Prefettizio
Deleghe Sicurezza, Polizia locale, Legalità, Commercio e attività produttive, Rapporti con le associazioni

Giuseppe Bellantoni, all'anagrafe Giuseppe Salvatore Bellantoni (Ricardi, 7 gennaio 1935), è un politico e dirigente italiano già amministratore locale a Pioltello, Presidente dell’Associazione Nuove Prospettive, libero professionista nel campo dei servizi.

Checked.svg Contenuti verificati da Osservatorio Metropolitano di Milano (19/02/2019)

Biografia

Studente lavoratore (diploma in Ragioneria e frequenta il corso universitario in dirigenza aziendale dell’Università di Perugia – sede di Monza) si impiega giovanissimo nella Carlo Erba S.p.A, trasferendosi (1958) a Pioltello. All’interno del gruppo industriale Farmitalia-Carlo Erba, sarà prima responsabile del personale dello stabilimento di Rodano, per poi diventare direttore del personale di divisione, ed infine – fino al 1987 – responsabile della relazioni industriali. Dal 1987 è libero professionista nel campo dei servizi all’impresa e ai cittadini.

Attività politica

Iscritto alla Democrazia Cristiana, ne è un dirigente locale pioltellese. Nel 1994 aderisce a Forza Italia, facendo parte degli organi direttivi locali. Nel 2014 risulta eletto consigliere comunale di Pioltello per la stessa Forza Italia, divenendo l’unico assessore pioltellese della delegazione del partito. Fino alla caduta della giunta Carrer, ricopre le deleghe alla Sicurezza, polizia locale, legalità, commercio e attività produttive, rapporti con le associazioni.

Attività culturali, associative e filantropiche

Fin dagli anni ’70 è un protagonista della vita culturale nella zona della Martesana come presidente di una radio privata (1985 – 1990), di associazioni sportive (Presidente della Polisportiva San Giorgio dal 1971 al 1983) e di Centri culturali (Presidente del Centro culturale di Limito). Dal 2016 è fondatore dell’Associazione Nuove Prospettive, che collabora stabilmente con la scuola di teatro del Carcano e con il Maestro Masella.

Altre attività

Collabora stabilmente con l’Associazione Articolo 3 di Pioltello.

Pagine correlate