WikiMilano - Protagonisti metropolitani è organo ufficiale dell'Osservatorio Metropolitano di Milano

non sei un utente registrato: al momento non puoi creare e modificare pagine.

Maurizio Broccanello

(Reindirizzamento da Broccanello)
Maurizio Broccanello
Maurizio-Broccanello.jpg

Assessore di San Giuliano Milanese
Durata mandato 8 luglio 2016 –
13 luglio 2017
Deleghe Servizi Sociali, Associazioni, Volontariato, Politiche per la Casa, Trasporti e Mobilità, Fund Raising e Risorse Umane

Consigliere comunale di San Giuliano Milanese
Durata mandato 23 luglio 2009 –
5 giugno 2016
Gruppo PDL

Maurizio Broccanello (Milano, 14 aprile 1962) è un dirigente e amministratore locale italiano, candidato alle elezioni per il Consiglio regionale della Lombardia del 4 marzo 2018.

Checked.svg Contenuti verificati da Osservatorio Metropolitano di Milano (23/2/2018)

Biografia

È residente a San Giuliano milanese dal 1993 con la moglie Anna e i tre figli.

Si è diplomato al Liceo scientifico A. Einstein di Milano e si è quindi laurea in Lettere moderne, con indirizzo in Comunicazioni sociali, all’università Cattolica di Milano con il massimo dei voti.

Grande appassionato di musica, è da sempre impegnato nel volontariato, ha svolto il servizio civile di 18 mesi presso una comunità di recupero di tossicodipendenti e formatore degli educatori.

Attività Professionale

È presidente di COPAT, cooperativa di servizi alle imprese e agli enti pubblici.

Socio Fondatore e Direttore commerciale di Obiettivo Lavoro, primaria agenzia interinale italiana.

Dirigente e project manager su progetti di inserimento e reinserimento lavorativo delle fasce deboli del mercato del lavoro (Sportelli Marco Biagi con Comune di Milano) e progetti di orientamento e tirocinio in uscita dall’università presso Italia Lavoro, agenzia tecnica del Ministero del lavoro.

In Regione Lombardia è dal 2012 dipendente del consiglio regionale con funzioni di supporto tecnico ai gruppi politici consiliari del centrodestra. Ha partecipato alla redazione delle principali leggi regionali. Tra le altre: riforma delle Aler, riforma sanità, fattore famiglia lombardo, cooperazione sociale, consumo di suolo, commercio di vicinato e grande distribuzione, manifattura diffusa 4.0, competitività

Impegno politico e istituzionale

Già impegnato in gioventù, da rappresentante degli studenti al Consiglio di istituto al liceo e al Consiglio di facoltà all'università, diventa consigliere comunale a San Giuliano Milanese nel 2009. Nel 2011 è il candidato sindaco per il PDL e nel 2016 diventa assessore comunale ai servizi sociali, personale, trasporti e viabilità.

Elezioni 2018

È candidato nella lista di Forza Italia per il Consiglio regionale della Lombardia alle elezioni del 4 marzo 2018.