WikiMilano - Protagonisti metropolitani è organo ufficiale dell'Osservatorio Metropolitano di Milano

non sei un utente registrato: al momento non puoi creare e modificare pagine.

Rita Palumbo

(Reindirizzamento da Palumbo)
Jump to navigation Jump to search
Rita Palumbo
Rita-Palumbo.jpg

Segretario generale e Consigliere del Direttivo di Ferpi Federazione Italiana Relazioni Pubbliche
In carica
Inizio mandato 2 luglio 2016
Presidente Pier Donato Vercellone
Incarichi
  • Componente della Commissione di Ammissione e di Verifica della posizione professionale degli iscritti
  • Componente della Commissione per l'Aggiornamento e la Specializzazione Professionale

Amministratore unico di Wip Consulting Srl
In carica
Inizio mandato maggio 2013

Presidente e Amministratore delegato di Ferpi Servizi Srl
In carica
Inizio mandato febbraio 2018

Consigliere del Direttivo nazionale e membro di giunta Asseprim Federazione Nazionale dei servizi professionali per le imprese
In carica
Inizio mandato 2014
Incarichi
Coordinatore dell’Area Comunicazione

Vicepresidente e Consigliere del Direttivo di Terziario Donna
In carica
Inizio mandato febbraio 2015

Rita Palumbo (Napoli, 1 giugno 1955) è una giornalista, comunicatrice e manager italiana, Segretario generale di Ferpi Federazione Italiana Relazioni Pubbliche.

Checked.png Contenuti verificati da Osservatorio Metropolitano di Milano (31/3/2019)

Biografia

Inizia la sua carriera giornalistica nel 1976 come redattrice prima e poi come inviato di quotidiani nazionali e periodici economici. Nel 1992 entra a far parte delle Reti Mediaset con il ruolo di capo redattore del Tg 4, di Studio Aperto e dei programmi di soft news di Italia 1 e di Canale 5. Nel suo percorso professionale è direttore del progetto tv satellitare del Gruppo Il Sole24 Ore, responsabile editoriale di Stilnuovo (canale d’approfondimento di moda e Made in Italy de IlNuovo.it), coordinatore de Il NuovoTg, tv interattiva Video on demand.

Nel 2003 diventa direttore strategico di Lob, la società di media relation del gruppo Brand Portal, per assumere poi la guida di Res Public Affair, altro marchio del gruppo. Negli stessi anni inizia l'attività di docente. Nel 2005 inizia il suo percorso da imprenditrice, costituendo agenzie di consulenza strategica. Dal 2014 è impegnata nel mondo associativo e sindacale per la valorizzazione contrattuale ed economica delle professioni della Comunicazione.

Attualmente è Consigliere del Direttivo di Ferpi, Amministratore unico di Wip Consulting Srl, Presidente e Amministratore delegato di Ferpi Servizi Srl, Consigliere del Direttivo nazionale e membro di giunta Asseprim Federazione Nazionale dei servizi professionali per le imprese di Confcommercio, Vicepresidente e Consigliere del Direttivo di Terziario Donna, l’organizzazione delle donne imprenditrici di Confcommercio – Imprese per l’Italia.

Attività nella docenza

  • Docente ICE – Agenzia
    • Coordinatore didattico del Progetto Digital4Export – 2a Edizione
    • Coordinatore didattico Progetto Jewellery Export Lab
  • Docente di Strategie della comunicazione e del marketing di:
    • Business School de Il Sole 24Ore
    • Scuola Superiore del Commercio, del Turismo, dei Servizi e delle Professioni
    • EURIDIT, European Institute for Development & In-service Training
    • ASAM, Associazione per gli Studi Aziendali e Manageriali

Materie di insegnamento

  • La comunicazione e il marketing, asset strategici per lo sviluppo delle imprese
  • Brand Identity e globalizzazione
  • Il processo strategico per l’internazionalizzazione
  • Strategie per l’affermazione del Made in Italy all’estero
  • Strategia della comunicazione di impresa nell’era digitale
  • La comunicazione del lusso
  • Gioielli e pietre preziose nell’era di Internet

Opere e pubblicazioni

  • "La formazione nell'era di IOE, tra pensiero breve e conoscenza globale", nella rubrica Training device - Nuove tecnologie e social media nella formazione in Outsider, rivista di formazione di Formaper – n.2 gennaio/febbraio 2016[1]
  • Camilla Ravera racconta la sua vita” - Editore Rusconi 1985, un romanzo storico che ha preso vita dalla ricerca della tesi di laurea. Il libro è stato fonte per la pubblicazione “Donne della Repubblica”, di AA.VV. ed introduzione di Dacia Maraini, edizioni Il Mulino, 2016.
  • AA.VV. “Le campagne casertane 1973 - 1983" - Editore C.D.C. Caserta 1983, libro-documento di inchieste giornalistiche e interviste con magistrati come testimonianza delle connivenze tra malavita organizzata e ambienti politici campani.
  • "Organizzazione e riconversione del lavoro nei porti di Genova, Savona, Venezia e Napoli", ricerca pubblicata nel 1979 a cura della Regione Campania e commissionata dall’Ufficio Studi della Camera del Lavoro di Napoli, di cui è stata responsabile dall’ottobre 1978 al settembre 1979.

Premi e riconoscimenti

  • 2010, Riconoscimento speciale di Miglior imprenditrice nella comunicazione alle imprese, Premio europeo "Donna Terziario", promosso dal Gruppo Terziario Donna di Confcommercio Milano con Promo.Ter, con la collaborazione della Camera di Commercio ed il patrocinio di Provincia e Comune di Milano.[2]
  • 1989, Premio giornalistico nazionale Ambiente per la sezione Quotidiani

Multimedia

Intervista su Radio Lombardia del 9 aprile 2019


Rita Palumbo alla Giornata della Comunicazione pubblica, Regione Lombardia, 2019

Note

  1. Articolo su formaper.it/outsider
  2. Il Premio europeo "Donna Terziario", assegnato con cadenza biennale, è un riconoscimento alle imprenditrici che, nelle quattro regioni “motore d’Europa”, hanno dedicato la loro vita professionale al terziario valorizzando la figura della donna imprenditrice e che hanno raggiunto importanti traguardi conciliando impegno sociale, promozione dell’imprenditoria femminile e cultura d’impresa.

Collegamenti esterni