WikiMilano - Protagonisti metropolitani è organo ufficiale dell'Osservatorio Metropolitano di Milano

non sei un utente registrato: al momento non puoi creare e modificare pagine.

Enrico Fedrighini

Jump to navigation Jump to search
Enrico Fedrighini
Enrico-Fedrighini.jpg

Consigliere del Comune di Milano
In carica
Inizio mandato 8 ottobre 2021
Lista di elezione Beppe Sala sindaco

Durata mandato 2006 –
2011
Sindaco Letizia Moratti
Gruppo Verdi

Assessore e consigliere del Municipio 8 di Milano
Durata mandato 8 giugno 2016 –
8 ottobre 2021
Gruppo Sinistra X Milano
Deleghe Verde Pubblico, Ambiente, Mobilità, Arredo Urbano, Attività Commerciali e Artigianato, Servizi Civici

Consigliere della Provincia di Milano
Durata mandato 1995 –
1994
Presidente Livio Tamberi

Enrico Fedrighini (Castellammare Di Stabia, 7 giugno 1959) è un amministratore locale italiano, consigliere del Comune di Milano.

Checked.png Contenuti verificati da Osservatorio Metropolitano di Milano (4/3/2022)

Biografia

Laureato in Scienze Politiche, ha conseguito un master all’Università degli studi di Pavia (Facoltà di Medicina) in Valutazione e controllo del rischio tossicologico da inquinanti ambientali, un master al Politecnico di Milano in Polis-maker per la qualità del vivere e lo sviluppo urbano sostenibile e un master in Crimonologia e Reati Economici presso il Sole24Ore.

Negli anni Ottanta entra a far parte del movimento ecologista.

Alla metà degli anni Novanta fonda l’Osservatorio metropolitano milanese sul traffico dei rifiuti, segnalando diverse situazioni di smaltimenti abusivi nel triangolo Lombardia-Piemonte-Liguria.

Nel 2010 è uno dei fondatori di MilanoSiMuove, comitato che promuove e ottiene nel 2011 il primo Referendum cittadino sui temi dell’ambiente e della mobilità urbana.

Attualmente è consulente nel settore privato per la prevenzione di infiltrazioni criminali e rischio reato all’interno dei cantieri di bonifica.

Consigliere provinciale dal 1995 al 1999, consigliere comunale dal 2006 al 2011, dal 2016 è consigliere e assessore del Municipio 8 di Milano fino alla rielezione nel Consiglio comunale di Milano nell'ottobre 2021.

Pubblicazioni

Nel 2005 pubblica per le Edizioni Paoline il libro-inchiesta Moby Prince: un caso ancora aperto. Dopo la sua pubblicazione, vengono riaperte le indagini e viene istituita una Commissione parlamentare d’inchiesta (in corso), presso la quale viene convocato in audizione.

Note

Pagine correlate

Collegamenti esterni

Tutor della pagina WikiMilano

Contatta il tutor di questa pagina WikiMilano