WikiMilano - Protagonisti metropolitani è organo ufficiale dell'Osservatorio Metropolitano di Milano

non sei un utente registrato: al momento non puoi creare e modificare pagine.

Giacomo Lev Mannheimer

Jump to navigation Jump to search
Giacomo Lev Mannheimer
Giacomo-Lev-Mannheimer.jpg

Coordinatore del Comitato scientifico dell'Osservatorio Metropolitano di Milano
In carica
Inizio mandato 1 marzo 2018

Giacomo Lev Mannheimer (Milano, 29 gennaio 1989) è un ricercatore e consulente italiano, coordinatore del Comitato scientifico dell'Osservatorio Metropolitano di Milano e research fellow dell’Istituto Bruno Leoni.

Checked.svg Contenuti verificati da Osservatorio Metropolitano di Milano (27/11/2018)

Biografia

Dopo la maturità classica, e un periodo di studio in Spagna presso l'Università di Madrid nell'ambito del progetto Erasmus, si laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano con una tesi sul partenariato pubblico-privato.

Attualmente lavora in una società di consulenza, occupandosi prevalentemente di public affairs e relazioni istituzionali.

Attività scientifica

È research fellow dell’Istituto Bruno Leoni, noto centro studi di idee liberali, per il quale si occupa prevalentemente di regolazione del mercato, innovazione e concorrenza. Di questi e altri temi scrive regolarmente per diversi quotidiani, tra cui Il Foglio e Il Giornale. Le sue ricerche sono apparse inoltre su Corriere della Sera, Repubblica, Sole 24 ORE, The Guardian.

È stato selezionato come leader del futuro dall’Università di San Gallo[1], e come leader emergente dal Dipartimento di Stato degli Stati Uniti d’America.

Coordina il comitato scientifico dell'Osservatorio Metropolitano di Milano dai primi mesi del 2018.

Impegno politico

Nel 2016 è stato responsabile del programma elettorale di Stefano Parisi, allora candidato sindaco di Milano della coalizione di centrodestra.

Dal settembre 2016 ai primi mesi del 2018 si è dedicato al radicamento in tutta Italia del movimento politico Energie per l'Italia, guidato da Stefano Parisi.

Opere e pubblicazioni

Note

Pagine correlate

Collegamenti esterni