WikiMilano - Protagonisti metropolitani è organo ufficiale dell'Osservatorio Metropolitano di Milano

non sei un utente registrato: al momento non puoi creare e modificare pagine.

Museo del Novecento

(Reindirizzamento da Novecento)
Jump to navigation Jump to search
Museo del Novecento
Logo museo del 900.png
Museo del Novecento, Milano, lato piazza del Duomo.jpg
Ubicazione
Stato Italia Italia
Località Milano
Indirizzo Via Marconi, 1 (Piazza Duomo)
Caricamento mappa ...
Caratteristiche
Tipo Museo d'Arte
Collezioni Pittura
Apertura 2010
Protagonisti
Direttore Anna Maria Montaldo
Altri Vedi elenco nella pagina
Contatti
Email c.museo900@comune.milano.it
Telefono +39.02.88444061
Sito Web http://www.museodelnovecento.org

Contatta il tutor di questa pagina WikiMilano

Situato proprio accanto al Duomo, il giovane Museo del Novecento espone oltre 400 opere di artisti italiani e internazionali del XX secolo - che vanno da Fontana a Picasso - all'interno del Palazzo dell'Arengario recentemente ristrutturato. Uno spazio in cui le opere d'arte interagiscono con la città, con un occhio al passato e uno nel futuro.

Checked.png Contenuti verificati da Osservatorio Metropolitano di Milano (17 settembre 2020)

Storia

La sede del museo si trova nel palazzo dell’Arengario che fu costruito tra il 1939 e il 1956 dopo la demolizione di un appendice di Palazzo Reale. Tra il 2007 e il 2010 è stato oggetto di un importante piano di riqualificazione a cura degli architetti Italo Rota e Fabio Fornasari. La facciata dell'Arengario ha subito soltanto un restauro conservativo, mentre l’interno dell'edificio è stato completamente rimodernato per sfruttare appieno gli spazi offerti dall'Arengario. Tra le modifiche apportate, una scala a spirale conduce all'ultimo piano direttamente dalla fermata della metropolitana Duomo, un'ampia vetrata e una terrazza coperta si affacciano su Piazza del Duomo e una passerella esterna collega il museo a Palazzo Reale.

Attività

Il museo custodisce più di quattromila opere che raccontano lo sviluppo dell’arte italiana del XX secolo. A fianco dell’importante collezione permanente, principalmente dedicata al futurismo il museo ospita importanti mostre d’arte, di fotografia e design. Inoltre, periodicamente vengono organizzati eventi che spaziano dai concerti alle conferenze, al fine di ampliare le opportunità di sperimentare il museo come luogo di discussione, creatività e dialogo. Tra le iniziative, in collaborazione con Ad Artem, il museo offre visite guidate sia individuali sia di gruppo arricchite da laboratori interattivi per i più giovani.

Protagonisti

Conservatori:

Comitato scientifico

Note

La scheda di questo museo è curata in collaborazione con la redazione di Where Milan e l'Associazione Culturale Milano Loves You.

Collegamenti esterni