WikiMilano - Protagonisti metropolitani è organo ufficiale dell'Osservatorio Metropolitano di Milano

non sei un utente registrato: al momento non puoi creare e modificare pagine.

Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano

Jump to navigation Jump to search
Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano
Ordine degli architetti pianificatori paesaggisti e conservatori della provincia di milano.png
Identificativi
Codice iPA odapp_mi
Codice fiscale 80138830155
Protagonisti
Presidente Paolo Mazzoleni

Segretario Giovanni Oggioni
Altri Vedi elenco nella pagina
Ubicazione
Stato Italia Italia
Località Milano
Cap 20121
Indirizzo Via Solferino 19
Caricamento mappa ...
Contatti
Email amministrazione@oamilano.it
Pec consiglio@oamilano.it
Sito Web http://www.ordinearchitetti.mi.it

Contatta il tutor di questa pagina WikiMilano

L'Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano è un ente pubblico, previsto dalla legge e sottoposto alla vigilanza del Ministero della Giustizia, che si occupa di garantire la professionalità e la competenza degli iscritti all'Albo degli Architetti pianificatori paesaggisti e conservatori.

Checked.png Contenuti verificati da Osservatorio Metropolitano di Milano (23/11/2022)

Storia e Attività

L’Ordine degli architetti pianificatori paesaggisti e conservatori fu istituito con la Legge 24 giugno 1923 n. 1395. La sua attività è regolata dal Regio Decreto 23 ottobre 1925 n. 2537.

Compito dell’Ordine è la valorizzazione della categoria professionale degli iscritti a vantaggio e a tutela dell’utenza e dell’interesse pubblico, favorendo una cultura della progettazione di qualità nel rispetto del patrimonio culturale storico e artistico collettivo.

L’Ordine si fa garante delle competenze dei propri iscritti riunendoli in un apposito elenco, detto albo professionale. L’iscrizione all’albo è un obbligo di legge necessario per l’esercizio della libera professione ed è condizionato al possesso di uno specifico titolo di studio, al superamento dell’esame di stato di abilitazione alla professione e al mantenimento di determinati requisiti deontologici.

Gli iscritti all’Albo contribuiscono al sostentamento dell’attività dell’Ordine versando una quota annuale di iscrizione: in quanto ente pubblico non economico l’Ordine è tenuto al rispetto degli obblighi di trasparenza e rendicontazione della pubblica amministrazione, ma non beneficia di ulteriori finanziamenti pubblici.

L’organo direttivo dell’Ordine è il Consiglio, i cui membri sono eletti dagli iscritti tra chi presenta la propria candidatura, e resta in carica per quattro anni, eleggendo tra i propri membri il Presidente, il Segretario e il Tesoriere.

Protagonisti

Presidente

Il Presidente dell'Ordine degli architetti pianificatori paesaggisti e conservatori della provincia di Milano è Paolo Mazzoleni.


Direzione di segreteria: Gabriella Bonazza

Segreteria consiglio d'ordine: Isabella Capra

Segreteria consiglio di disciplina:

Segreteria generale:

IL CONSIGLIO DELL’ORDINE

Il Consiglio è l’organo di governo dell’Ordine, ed è composto da 15 Consiglieri (14 iscritti alla sezione A e 1 iscritto alla sezione B) eletti tra e dagli iscritti all’albo dell’Ordine ogni quattro anni. Il Consiglio elegge, tra i propri membri, un Presidente, un Segretario ed un Tesoriere. Il Presidente ha la rappresentanza dell’Ordine, e ne convoca e presiede l’assemblea. L’attività del Consiglio dell’Ordine è normata dalla legislazione vigente, da regolamenti interni e da delibere.

Presidente: Federico Aldini

Vicepresidente: Alberto Bortolotti

Vicepresidente: Simona Ferradini

Segretario: Giovanni Oggioni

Tesoriere: Francesca Claudia Scotti

Consiglieri

Note

Pagine correlate

Collegamenti esterni

Tutor della pagina WikiMilano

Contatta il tutor di questa pagina WikiMilano