WikiMilano - Protagonisti metropolitani è organo ufficiale dell'Osservatorio Metropolitano di Milano

non sei un utente registrato: al momento non puoi creare e modificare pagine.

Peter Pichler

Jump to navigation Jump to search
Altre lingue: Italiano English


Peter Pichler
Peter-Pichler.jpg

Finalista del Premio T Young Claudio De Albertis 2018

Peter Pichler (Bolzano, 15 febbraio 1982) è un architetto italiano, titolare dell'omonimo studio di architettura con sede a Milano.

Premiato in Italia e a livello internazionale, è stato indicato come Giovane talento italiano dall'Ordine degli Architetti. È stato finalista del Premio T Young Claudio De Albertis 2018.

Checked.svg Contenuti verificati da Osservatorio Metropolitano di Milano (22/10/2018)

Biografia

Ha studiato Architettura all'Università delle Arti applicate di Vienna e alla University of California (UCLA) a Los Angeles. Ha seguito con successo, venendo diplomato con lode nel 2008, il corso post-laurea di Zaha Hadid a Vienna.

Ha partecipato a vari progetti firmati dallo studio di Zaha Hadid a Londra, tra cui quello di Nordkettenbahn di Innsbruck, vincitore di vari premi. Ha inoltre lavorato nello studio di Rem Koolhaas a Rotterdam per un progetto di ricerca, e nel team di Delugan Meissl a Vienna per la realizzazione del pluripremiato progetto della Concert hall di Amman, in Giordania.

Dopo la laurea, ha vissuto ad Amburgo dove è stato a capo di un progetto di sviluppo, tra gli altri, di edifici a Bratislava per 150.000 m2 per lo studio di Zaha Hadid.

È tornato in Italia nel 2015 e ha fondato a Milano lo studio Peter Pichler Architecture con la moglie Silvana Ordinas.

Premi e riconoscimenti

  • FESTA DELL’ARCHITETTO
Premio Giovane Talento dell’architettura italiana 2015, Roma
  • ARTISTS IN CONCRET AWARDS
Mumbai, 2016
  • VENICE ARCHITECTURE BIENNALE 2016
Young Italian Architects, Venezia
  • NEW ITALIAN BLOOD
Italian young emerging studios, 3rd Prize, 2016
  • MODERN DECORATION HOME
Annual Restaurant Space Award, Obereggen Mountain Hut
Shenzhen, 2016
  • ARCHILOVERS
Bar Ristoranti d’Autore, Obereggen Mountain Hut, 2017
  • AREA AWARDS - THE ARCHITECTUAL REVIEW
Finalist, Oberholz Mountain Hut, 2017
  • THE PLAN AWARDS 2017
Honorable Mention, Obereggen Mountain Hut, Venezia, 2017
  • INARCH NAZIONALE
Bar Ristoranti d’Autore 2017, Obereggen Mountain Hut, Milano, 2017
  • THE PLAN AWARDS 2018
Honorable Mention, Looping Towers, Netherlands, 2018
Finalista, Obereggen Mountain Hut, Milano, 2018
  • ARCHMARATHON
Restaurant & Bar, Obereggen Mountain Hut, Milano, 2018

Note


Pagine correlate

Collegamenti esterni