Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Lombardia

Versione del 1 dic 2022 alle 09:24 di Redazione s (discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Lombardia
Identificativi
Acronimo CROASLOMBARDIA
Codice iPA oasrl_mi
Codice fiscale 97165370152
Protagonisti
Presidente Manuela Zaltieri

Segretario Simona Regondi
Altri Vedi elenco nella pagina
Ubicazione
Stato Italia Italia
Località Milano
Cap 20124
Indirizzo Via S. Mercadante, 4
Caricamento mappa ...
Contatti
Email info@ordineaslombardia.it
Pec croas.lombardia@pec.it
Sito Web http://www.ordineaslombardia.it

Contatta il tutor di questa pagina WikiMilano

L'Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Lombardia è un ente pubblico, previsto dalla legge e sottoposto alla vigilanza del Ministero della Giustizia, che si occupa di garantire la professionalità degli iscritti all'Albo degli assistenti sociali. L'Ordine raccoglie la comunità professionale e ne è la sua espressione, a tutela sia dei professionisti sia degli interessi di coloro che, quali utenti dei servizi sociali o clienti di professionisti assistenti sociali, debbono essere garantiti in ordine alle prestazioni ed alla qualità del servizio prestato.

Contenuti verificati da Osservatorio Metropolitano di Milano (23/11/2022)

Storia e Attività

L’Ordine degli assistenti sociali è stato istituito con la Legge 23 marzo 1993, n. 84. La stessa legge ha sancito l’obbligatorietà dell’iscrizione all’albo professionale per poter svolgere la professione di assistente sociale sia in regime di lavoro autonomo, sia in regime di lavoro dipendente. L’Ordine degli assistenti sociali è articolato su base territoriale ed è pertanto costituito da 20 Ordini regionali e dal Consiglio Nazionale. I Consigli Regionali dell’Ordine curano la tenuta dell’Albo, provvedendo alle iscrizioni e alle cancellazioni dei professionisti ed effettuandone la periodica revisione. L’albo professionale è composto in due sezioni: Assistenti sociali specialisti e assistenti sociali. Le norme che regolano il funzionamento dei Consigli Regionali e del Consiglio Nazionale, contenute nel D.M. Grazia e Giustizia 11 ottobre 1994, n. 615, vero e proprio regolamento di attuazione della Legge 84/93, sono state modificate e integrate dal D.P.R. 8 luglio 2005, n. 169.

A seguito della riforma universitaria del 1999, la normativa ha ripartito i consiglieri tra gli iscritti appartenenti alle due sezioni, garantendo in tal modo la rappresentanza negli organismi dell’Ordine a tutti gli iscritti all’Albo.

Protagonisti

Presidente

La Presidente dell'Ordine degli assistenti sociali della Regione Lombardia è Manuela Zaltieri.

Consiglio Direttivo

Presidente: Manuela Zaltieri

Vicepresidente: Giulia Ghezzi

Segretario: Simona Regondi

Tesoriere: Mariacecilia Bianchi

Consiglieri:

Note

Pagine correlate

Collegamenti esterni

Tutor di questa pagina WikiMilano

Vuoi proporre aggiornamenti e integrazioni o segnalare errori e imprecisioni?

Contatta il tutor di questa pagina WikiMilano oppure entra a far parte della Community.


Perché questa pagina è su WikiMilano?

Perché soddisfa i criteri di enciclopedicità che fanno capo al principio generale di rilevanza del soggetto per Milano e il suo territorio.

I soggetti presenti su Wikimilano svolgono, o hanno svolto, attività significative per lo sviluppo economico, sociale e culturale della città e dell’hinterland. La loro opera contribuisce a costruire l’identità della Grande Milano, il suo patrimonio materiale e immateriale.