Laura Bajardelli

Laura Bajardelli

Consigliere di Concessioni Autostradali Lombarde S.p.A.

Membro del Comitato Scientifico di Osservatorio Metropolitano di Milano
In carica
Inizio mandato 2023

Laura Bajardelli (Milano, 4 luglio 1974) è una manager e autrice italiana, componente della Commissione Centrale di Beneficenza della Fondazione Cariplo e consigliere indipendente di Concessioni Autostradali Lombarde S.p.A. Siede nel Collegio dei probiviri dei City Angels Lombardia ed è membro del Comitato Scientifico di Osservatorio Metropolitano di Milano dal 2023.

Contenuti verificati da Osservatorio Metropolitano di Milano (7/5/2024)

Biografia

Si laurea in Economia aziendale con indirizzo organizzazione aziendale presso l’Università Bocconi di Milano con la tesi “L’articolazione organizzative delle strutture periferiche. Il Caso Enel”. Successivamente consegue il Master of Business Administration presso la School of Management del Politecnico di Milano, con il massimo dei voti con lode.

Lavora da 20 anni presso una compagnia di assicurazione di primaria importanza e parallelamente è attiva in ambito sociale e ambientale. Tra gli incarichi più importanti, è stata consigliere di amministrazione di Gestore dei Servizi Energetici – GSE SpA [1], società partecipata al 100% dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, per incentivare e sviluppare le energie da fonti rinnovabili e l’efficientamento energetico. Durante il mandato ha promosso iniziative di comunicazione e formazione per il settore non profit. È stata Amministratore Unico di AFOL Ovest - EUROLAVORO SOC. CONS. A R.L. –Agenzia per Formazione, Orientamento e Lavoro - ente strumentale della Provincia di Milano, dedicandosi in particolare alla realizzazione del “Patto per il lavoro” tra enti locali, aziende e parti sociali e a sviluppare partnership con i distretti del lavoro per la realizzazione di percorsi formativi co-progettati con le aziende (e presso le aziende) per formare le figure professionali necessarie. Infine, ha promosso progetti per la valorizzazione e l’integrazione dei disabili come “FilmAbile” o “Abilità in mostra”.

Attualmente è Consigliere indipendente di CAL – Concessioni Autostradali Lombarde S.p.A., società indirettamente partecipata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Tanti e importanti anche gli incarichi in associazioni e istituzioni benefiche: è componente della Commissione Centrale di Beneficenza della Fondazione Cariplo e partecipa alle Commissioni Servizi alla Persona, Cultura, Ambiente e Statuto. È Ambasciatrice e membro del Collegio dei probiviri dei City Angels Lombardia dopo un lungo incarico nel Consiglio di amministrazione di Fondazione Asilo Mariuccia, con delega alla Sostenibilità e al Bilancio Sociale. Partecipa come mentore al programma di mentoring al femminile per lo sviluppo professionale delle associate di PWN Roma.

È autore di Interventi su organi di stampa dedicati a innovazione sociale, ambiente e sostenibilità, argomenti sui quali interviene in qualità di relatore a seminari ed eventi. Nel 2024 ha pubblicato, con Aldo Bolognini Cobianchi, il libro “Economia Circolare per le PMI”: l’approccio analitico e trasversale, oltre alle competenze maturate nel percorso professionale, sono gli ingredienti essenziali che Laura ha portato al libro, per coniugare l’aspetto teorico con gli obiettivi di business e l’attenzione all’ambiente e renderlo un testo subito fruibile e applicabili. Sempre nel 2024, ha pubblicato il libro “Visionari e artefici del futuro” con Camillo De Milato, interrogando sul futuro i protagonisti della generazione della ricostruzione, nati fra il 1926 e il 1945, e, soprattutto, quale futuro vedono per i ragazzi della generazione Z.

Nel 2019 è stata insignita dell’onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana.

Nel 2023 entra a far parte del comitato Scientifico di Osservatorio Metropolitano di Milano.

Pubblicazioni ed attività editoriali

Ha pubblicato “Visionari e artefici del futuro. I protagonisti del Novecento raccontano” con Camillo de Milato, Editore Mursia. La Prefazione è di Giovanna Iannantuoni, rettrice dell’Università Bicocca e Presidente CRUI. Gli autori hanno chiesto come vedono il futuro a Silvio Garattini, Claudia Sorlini, Roberto Mazzotta, Lina Sotis, Bruno Murari e altri illustri esponenti della società civile che hanno già vissuto una ricostruzione, quella su cui si fonda il benessere di cui godiamo oggi. “Le risposte che si potrebbero pensare «fuori moda» sono al tempo stesso sorprendenti e confortanti. Perché il futuro non è morto, a volerlo affrontare e sostenere. Ma va costruito, al di là dei timori, delle inerzie, dei pregiudizi e del pessimismo”[2].

Ha pubblicato “ECONOMIA CIRCOLARE PER LE PMI. Dalla progettazione ai finanziamenti, dall’eco-design alla comunicazione” con Aldo Bolognini Cobianchi, Editore Franco Angeli. La prefazione è di Giovanni Azzone, presidente di Fondazione Cariplo, già rettore del Politecnico di Milano, mentre la post fazione è di Vinicio Vigilante, CEO di GSE. Questo libro si propone di fare chiarezza, anche grazie a numerosi esempi pratici, su che cosa è oggi l’economia circolare, sulle prospettive che offre alle PMI, sugli strumenti per valutare, sviluppare e finanziare un piano di transizione circolare. Senza tralasciare le indicazioni per comunicare che cosa si sta facendo ad autorità, finanziatori, clienti e stakeholder[3].

Ha contribuito con l’intervento “Terzo Settore, è essenziale comunicare in maniera professionale” nel saggio edito da Hoepli Comunicare la Sostenibilità - Oltre il Greenwashing di A. Bolognini Cobianchi.

Ha ideato e coordinato il progetto Filastrocche e storie sostenibili e i calendari artistici della Fondazione Asilo Mariuccia.

Cura una rubrica di temi economici, culturali, sociali, ambientali e di conservazione della memoria su WikiMilano. Tra gli interventi, numerose sono le interviste a protagonisti metropolitani e altre personalità che si sono distinte per l’originalità del pensiero o della loro professione.

Multimedia

Filmati

Laura Bajardelli intervistata in diretta su Radio Lombardia il 5 giugno 2023

Podcast

Podcast su Spotify
Intervista su Radio Lombardia
del 5 giugno 2023

Note

Pagine Correlate

Tutor di questa pagina WikiMilano

Vuoi proporre aggiornamenti e integrazioni o segnalare errori e imprecisioni?

Contatta il tutor di questa pagina WikiMilano oppure entra a far parte della Community.


Perché questa pagina è su WikiMilano?

Perché soddisfa i criteri di enciclopedicità che fanno capo al principio generale di rilevanza del soggetto per Milano e il suo territorio.

I soggetti presenti su Wikimilano svolgono, o hanno svolto, attività significative per lo sviluppo economico, sociale e culturale della città e dell’hinterland. La loro opera contribuisce a costruire l’identità della Grande Milano, il suo patrimonio materiale e immateriale.