WikiMilano - Protagonisti metropolitani è organo ufficiale dell'Osservatorio Metropolitano di Milano

non sei un utente registrato: al momento non puoi creare e modificare pagine.

Camillo De Milato

Jump to navigation Jump to search
Camillo De Milato
Camillo-De-Milato.jpg

Presidente della Fondazione Asilo Mariuccia
In carica
Inizio mandato 10 maggio 2012

Presidente dell'Associazione Regionale Pugliesi di Milano
In carica
Inizio mandato 18 ottobre 2015
Predecessore Dino Abbascià

Sub commissario di Roma Capitale
Durata mandato 1 dicembre 2015 –
21 giugno 2016

Comandante Esercito Lombardia
Durata mandato 10 novembre 2006 –
28 marzo 2012

Camillo De Milato (Francavilla Fontana, 13 marzo 1952), è un generale di divisione (riserva) dell'Esercito Italiano, commendatore dell'Ordine al Merito della Repubblica. È presidente della Fondazione Asilo Mariuccia e dell'Associazione Regionale Pugliesi di Milano. E' stato sub commissario all'Ambiente di Roma Capitale.

Checked.svg Contenuti verificati da Osservatorio Metropolitano di Milano (5/6/2019)

Biografia

Laureato, con Master di II livello, in Scienze Strategiche presso l’Università di Torino e, con il massimo dei voti e lode, in Scienze delle Relazioni Internazionali e Diplomatiche presso l’Università di Trieste.

Sposato, ha due figli.

Entra in Accademia Militare di Modena nel 1971 e si congeda nel 2012. In tale periodo è Comandante di plotone presso la Scuola Militare “Nunziatella” di Napoli; Comandante di Batteria presso il 33° Gruppo "Terni" e Batteria Specialisti, in Treviso (1979 – 1985); Comandante del 4° Gruppo Artiglieria “PUSTERIA” del 4° Corpo d’Armata Alpino in Trento (1991-1992); 68° Comandante del Reggimento Artiglieria a Cavallo in Milano (1998-99); Comando di Corpo d’Armata NATO di Reazione Rapida in Solbiate Olona quale Capo Divisione Operazioni (2001-2005). Dal 4 agosto 2005 al 4 maggio 2006 ricopre l’incarico di Capo di Stato Maggiore del Distaccamento NRDC-IT. Dal 2006 al 2012 è Comandante Regionale Esercito Lombardia, con sede a Milano a Palazzo Cusani. Dal 2012 si dedica ad attività sociali e culturali.

Attività professionale e socioculturale attuale

Attività pregresse

  • Sub commissario della provvisoria gestione di Roma Capitale con le deleghe di: Protezione Civile e volontariato, ambiente e igiene urbana, decoro urbano, verde pubblico, raccolta rifiuti e discariche, tutela animali, servizi cimiteriali referente per i municipi III, IX, XI (1 dicembre 2015 - 21 giugno 2016)
  • Dirigente della Provincia di Milano, quale responsabile dello sviluppo delle Associazioni di Volontariato nazionali ed Internazionali (aprile-ottobre 2012)
  • Rappresentante degli Enti locali della Regione Lombardia presso il Comitato di Gestione per il Fondo speciale del Volontariato della Lombardia (maggio 2010- maggio 2012)

Incarichi Diplomatici ed Internazionali

  • Addetto Militare Aggiunto presso l’Ambasciata Italiana in Turchia (Ankara) nel 1995-1998
  • Partecipa in Pristina- Kossovo con l’incarico di “Chief Elections” nel periodo settembre 2000/marzo 2001. In tale veste svolge per l’OSCE l’incarico di Direttore del Centro Operativo Interforze delle Elezioni, responsabile della sicurezza nelle prime elezioni libere in Kossovo (Ottobre 2000). Per i risultati dell' incarico è stato insignito di Croce d’argento al Merito dell’Esercito

In totale ha prestato servizio per 12 anni in Comandi NATO. È stato chairman e relatore in numerosi seminari e riunioni internazionali. Ha partecipato a numerose attività operative di pianificazione.

Onorificenze e riconoscimenti

Onorificenze

  • Croce d’argento al Merito dell’Esercito (2006)
  • Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana (2013)
  • Medaglia d'oro Mauriziana
  • Medaglia d'oro per lungo periodo di Comando
  • Croce di Commendatore con Spade dell’Ordine Melitense del Sovrano Ordine Militare di Malta (1999)
  • Cavaliere di Merito con Placca del Sacro Militare Ordine Costantiniano di S.Giorgio
  • Croce d'oro con stelletta per anzianità di servizio militare (2008)

Riconoscimenti

  • Medaglia d'oro di Benemerenza Civica (Ambrogino d'oro) del Comune di Milano per l'impegno nelle politiche sociali a favore dei giovani e diversamente abili (2009)
  • Premio Dentro Milano-20 anni-Marketing & the City (2010)
  • Premio dell'anno 2010- Milano- A.R.M.R.-Associazione Ricerche Malattie Rare (Istituto Negri), da parte di Silvio Garattini
  • Benemerenza della Provincia di Milano ai milanesi d’eccellenza- Premio 150 Anni del Consiglio provinciale di Milano- da parte del Presidente della Provincia di Milano, Guido Podestà, e del Presidente del Consiglio Provinciale Bruno Dapei (ottobre 2010)
  • Personaggio dell'anno 2010 su Mi-Lorenteggio e Il Corriere del Sud (2010)
  • Melvis Jones Fellow (Lions- 2008)
  • Paul Harris Fellow (Rotary)
  • Cavaliere Benemerito Associazione Nazionale Arma di Cavalleria (2011)

Multimedia

Intervista su Radio Lombardia del 18 giugno 2019


Intervista in occasione dei 116 anni della Fondazione Asilo Mariuccia

Note