WikiMilano è un progetto sperimentale, in fase beta, gestito da Osservatorio Metropolitano di Milano

non sei un utente registrato: al momento non puoi creare e modificare pagine.

Italia, Direzione Nord

(Reindirizzamento da Italia Direzione Nord)
Logo della manifestazione

Italia, Direzione Nord è un evento politico culturale promosso dall'associazione Amici delle Stelline e dall'Osservatorio Metropolitano di Milano. La prima edizione si è tenuta dal 13 al 15 ottobre 2017. Hanno aperto i lavori i governatori di Lombardia e Liguria, Roberto Maroni e Giovanni Toti, e la manifestazione è stata conclusa dal sindaco di Milano, Beppe Sala, intervistato dal giornalista Fabio Massa, di WikiMilano.

Descrizione

Convegni e dibattiti si sono alternati durante il corso di tre giornate, dalla mattina fino alla sera. I protagonisti della politica, dell'economia e dell'informazione si sono confrontati nella prospettiva dello sviluppo del Paese. IDN è un progetto apartitico aperto a tutti i contributi, per un confronto vero che prenda spunto dalle esperienze positive del Nord da proporre al resto del Paese. Una scelta che mira non a dividere ma, al contrario, a portare un esempio di amministrazioni, pubbliche e private, più virtuose di altre. In questi anni il divario tra il Nord e Sud del paese è ulteriormente aumentato e la sfida che si pone è quella di cambiare direzione una volta per tutte partendo da competenze consolidate che dovranno necessariamente uscire dagli ambiti regionali del settentrione e trovare sbocco a livello nazionale. Questo nuovo approccio alla buona politica potrebbe diventare una visione di governo alla luce delle imminenti elezioni nazionali.

Prima edizione

Venerdì 13 ottobre 2017
IL NORD, LA VIA DELL'ITALIA Renato Andreolassi e Maurizio Crippa hanno moderano i governatori di Lombardia e Liguria,

Roberto Maroni e Giovanni Toti

Venerdì 13 ottobre 2017
LA SFIDA DELLA REGIONE Francesco Cancellato e Guido Bandera hanno dialogano con il sindaco di Bergamo e competitor per le prossime regionali,

Giorgio Gori

Sabato 14 ottobre 2017
L'ITALIA DEL FUTURO Andrea Zoppolato ha moderato Salvatore Aranzulla, Sergio Scalpelli,

Alessandro Russo, Carlo Cerami, Sergio Urbani

Evento in collaborazione con Vivaio
Sabato 14 ottobre 2017
DUELLO SULLA GIUSTIZIA Paola Bacchiddu ha moderato Antonio Di Pietro e Clemente Mastella.
Sabato 14 ottobre 2017
CASA, UN DIRITTO O UN COSTO? Giannino Della Frattina ha moderato Fabrizio Sala, Angelo Sala, Gabriele Rabaiotti,

Pierfrancesco Maran, Davide Corritore

Domenica 15 ottobre 2017
UNA COPPIA DI FATTO:
MOBILITA' E SVILUPPO
Maria Teresa Santaguida ha moderato Alessandro Sorte, Andrea Gibelli,

Giorgio Meszely, Marco Granelli, Luca Bianchi, Pietro Modiano

Domenica 15 ottobre 2017
UN CENTRO
CHIAMATO DESIDERIO
Pietro Senaldi ha dialogato con Stefano Parisi
Domenica 15 ottobre 2017
DAL CENTROSINISTRA AL CENTRODESTRA
PASSANDO PER LE STELLE
Charlotte Matteini ha moderato Mariastella Gelmini, Alessandro Alfieri, Stefano Buffagni,

Raffaele Cattaneo, Pietro Bussolati, Fabio Altitonante

Domenica 15 ottobre 2017
MILANO E GENOVA,
MODELLI DI CITTA
Fabio Massa ha moderato

Beppe Sala e Marco Bucci (in teleconferenza)

I relatori e i moderatori

Hanno preso la parola, tra gli altri (in ordine alfabetico):

Hanno moderato (in ordine alfabetico)

Insieme a Fabio Massa, hanno portato il saluto di benvenuto degli organizzatori PierCarla Delpiano, presidente della Fondazione Stelline, e Bruno Dapei, direttore generale dell'Osservatorio Metropolitano di Milano e coordinatore del progetto WikiMilano.

Patrocini e sponsor

Eventi realizzati con il patrocinio del Consiglio Regionale Lombardo e di Fondazione Cariplo

Hanno supportato l'iniziativa:

Media partner

Storia

Italia, Direzione Nord è stato ideato nel 2017 dal giornalista Fabio Massa, responsabile di Affaritaliani.it Milano, tra l'altro fondatore con Bruno Dapei e Andrea Jarach di WikiMilano, con l'obiettivo di mettere in luce idee e personaggi che stanno guidando l'Italia in una fase di difficile transizione.

Il logo di Italia, Direzione Nord è composto da pittogramma e logotipo. Il pittogramma è rappresentato da un’Italia che è divisa, ma non tra nord e sud. La divisione è rappresentata da una freccia che indica chiaramente la direzione da seguire per raggiungere un obiettivo importante. La freccia segue la direzione della sagoma stilizzata dell’Italia. I colori utilizzati, arancione e viola, hanno lo scopo di smarcarsi dai classici colori della politica.

Curiosità

  • Il progetto WikiMilano è stato presentato in pubblico per la prima volta proprio nel corso della manifestazione.
  • Il noto sito Dagospia ha così scritto [1] riguardo la manifestazione: Il 13, 14 e 15 ottobre prossimi al Palazzo delle Stelline di Milano ci saranno tutti quelli che contano, da Maroni a Toti, a Gori, a Sala a Bucci a Parisi. E in più c'è il massimo del trash-pulp: un duello sulla giustizia tra Di Pietro e Mastella. Cavalleria rusticana pura. Chi c'è c'è, e chi non c'è non conta.

Note

Voci correlate

Collegamenti esterni

Contatti